SUM 2017. Capire il Futuro.
Sabato, 8 Aprile 2017
Officina H – Ivrea (TO)

In occasione del primo anno dalla scomparsa di Gianroberto Casaleggio, un gruppo di persone che hanno condiviso con lui un rapporto di amicizia, ha pensato di celebrare questa ricorrenza organizzando un evento centrato sui temi a lui cari: futuro e immaginazione.

L’evento che avrebbe voluto Gianroberto.

Gianroberto studiava costantemente il futuro ed era particolarmente interessato all’abilità di immaginare scenari, anticipare nuove tendenze e modellare realtà future. Cioè a quel campo che viene descritto come “Futurologia” e che lo ha sempre attratto.

Associazione Gianroberto Casaleggio

Il pensiero di Gianroberto è vivo

I suoi libri, i suoi pensieri, i suoi insegnamenti continuano a guidare le nostre azioni. Sviluppiamo il suo pensiero studiando il futuro.

logo-grc

Diffondiamo le idee di Gianroberto

Se vuoi che le idee di Gianroberto continuino a camminare sulle gambe di tanti uomini di buona volontà iscriviti all’Associazione o fai una donazione per sostenerci.

L’Associazione non ha finalità di lucro e svolge la sua attività grazie al contributo di quote associative, donazioni e sponsorizzazioni.

Ogni contributo, anche il più piccolo è importante

Studi e ricerche

Le attività intellettuali dell’Associazione “Gianroberto Casaleggio” vengono diffuse al pubblico anche sotto forma di pubblicazioni di ricerche, libri, e-book, documenti e studi. Come ci ha insegnato Gianroberto: la conoscenza deve essere accessibile a tutti.

Convegni e eventi

Per immaginare il futuro e per crearlo è necessario incontrarsi e dibattere di un tema insieme, possibilmente aiutati dai massimi esperti del mondo. L’Associazione “Gianroberto Casaleggio” organizza convegni, incontri, seminari ed eventi per parlare del futuro dell’uomo unendo i più grandi esperti mondiali e tutte le persone interessate a fare qualcosa per la società.

Attività culturali

Promuoviamo attività culturali, sociali, digitali e artistiche. Ci interessa l’uomo, la società e soprattutto il loro futuro. Gianroberto ci ha insegnato a guardare sempre più in là di quanto viene naturale fare. Il primo passo per farlo è agire.

Dall’Olivetti al Movimento 5 Stelle

La storia di
Gianroberto

Futuro

“Il futuro è diventato un flusso, un eterno presente in cui si possono cogliere in ogni istante i segni del cambiamento in atto.”

Rete

“In Rete il numero due difficilmente sopravvive, sopravvive solo il numero uno.”

Idee

“Non bisogna aspettare che finisca il petrolio: l’età della pietra non è finita perchè sono finite le pietre.”

Anima

“Le società, per vivere nel tempo, devono avere un’anima, dei valori superiori che trascendano il mercato e il profitto, pur necessari.”

Immaginazione

“Suggerisco di provare a cambiare e di usare la propria immaginazione senza porsi dei limiti a priori.”

Comunità

“In una comunità non puoi andare contro le regole, altrimenti non esiste la comunità.”